Emergenza COVID-19: dal 25 marzo corse ridotte per il trasporto urbano

ASM Taormina informa la gentile Utenza che in ottemperanza ai D.P.C.M. del 9 marzo e del 22 marzo 2020 e alle Ordinanze contingibili ed urgenti del Presidente della Regione Siciliana n. 5 del 13 marzo 2020 e n. 6 del 19 marzo 2020, a partire da domani, mercoledì 25 marzo, saranno ulteriormente ridotte le corse giornaliere di tutti i servizi di trasporto urbano.

Queste le nuove tabelle orarie:

LINEA VERDE OSPEDALE-MADONNA DELLA ROCCA

SOSTITUTIVO FUNIVIA TAORMINA-MAZZARÒ

LINEA BEACHBUS

LINEA VERDE TAORMINA CENTRO-TRAPPITELLO

 

Emergenza COVID-19: chiusura Lumbi e funivia Taormina-Mazzarò

ASM Taormina informa la gentile Clientela che in applicazione delle misure di contenimento del contagio da coronavirus previste nel DPCM del 9 marzo 2020, il Liquidatore, avv. Antonino Fiumefreddo, ha disposto con determina n. 048/2020, insieme ad altre misure riguardanti servizi e personale, anche la chiusura del parcheggio Lumbi e dell’impianto funiviario a partire da domani, giovedì 11 marzo 2020, fino a data da destinarsi.

Per tutto il periodo di chiusura dell’impianto che collega il centro di Taormina con la frazione costiera di Mazzarò, verrà attivato l'abituale servizio bus sostitutivo, con regolari partenze dai capolinea di Taormina (via Pirandello, stazione di monte funivia) e Mazzarò (piazzale Funivia). VEDI TABELLA ORARIA

Per quel che invece riguarda il parcheggio, ingressi, uscite e sosta saranno consentiti ai soli abbonati mentre il servizio di bus navetta funzionerà esclusivamente a chiamata dal totem di piazza San Pancrazio dalle ore 7:00 alle ore 24:00 di ogni giorno.

Misure di prevenzione e di contrasto al Coronavirus adottate da ASM a seguito del DPCM del 09/03/2020

Revoca determina ASM n. 44 del 6 marzo 2020 "sospensione temporanea del pagamento dei parcheggi multipiano Lumbi e Porta Catania"


Disposizione urgente sulla spesa di ASM

Taormina, 9 marzo 2020

Alla cortese attenzione del

Dr. Maurizio PUGLISI

Responsabile amministrativo ASM Taormina


Gentile Responsabile amministrativo,

stante le condizioni venutesi a determinare a seguito dell’emergenza coronavirus, con i temuti e confermati crolli nelle presenze turistiche in città con corrispondente calo prevedibile delle entrate, si dispone che si proceda con nuove spese solo ove necessarie all’esercizio dei servizi pubblici essenziali rimandando spese che non fossero supportate da tale insuperabile presupposto.

Nel contempo, va valutato se non vi siano le condizioni anche per la temporanea sospensione di taluni servizi non essenziali ovvero per la riduzione delle stesse.

Identicamente, va valutato l’impatto dei lavoratori interinali in ragione del sensibile diminuire delle prestazioni.

Si istituisce l’ufficio per l’emergenza coronavirus, composto oltre che dalla Sua persona anche dai sigg.ri Carmelo Portogallo e Paolo Spadaro, coordinato dal sottoscritto, col compito precipuo di aggiornare, in ragione della evoluzione dello stato di fatto e dei provvedimenti assunti dalle Autorità, le determinazioni aziendali.

Il Liquidatore Avv. Antonino Fiumefreddo

 

Pagina 4 di 67

Voi siete qui: Home