Procedura selezione Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione di ASM - Presa d'atto verbale di gara





DETERMINA LIQUIDATORE N.027 del 21.01.2016

Procedura a evidenza pubblica per l’affidamento del servizio di cloud hosting e assistenza tecnica del sito web e del servizio di posta elettronica di ASM - CIG: XE51696401 - Presa d'atto verbale di gara e aggiudicazione provvisoria


Dati statistici 2015

ASM Taormina comunica alcuni dati statistici relativi all’anno 2015 per i servizi e gli impianti gestiti: 

Veicoli (automobili, pullman e minibus) ospitati nei parcheggi multipiano Lumbi e Porta Catania e nel parcheggio di Mazzarò: 

2015
     334.517  
LUMBI       104.837
PORTA CT 196.162
MAZZARÒ   33.518 

Passeggeri trasportati sui bus delle linee urbane (Circolare Rossa, Linea Verde Ospedale-Madonna della Rocca, Linea Verde Trappitello, Linea Beachbus, Servizio sostitutivo Funivia): 

        2015        
235.524

Passeggeri trasportati dalla Funivia Taormina Mazzarò dal 1° gennaio al 9 settembre,  giorno in cui l’impianto è stato chiuso a causa dei ben noti eventi atmosferici:

         2015       
596.767

Tre sono state, invece, le manifestazioni fieristiche allestite nelle strutture gestite da ASM:  

due (“Gift Fair “ e “Trinacria d’Oro”) presso il park Lumbi, nel corso del mese di ottobre; 

una (“Esposizione Arte e Antiquariato”), dal 4 al 9 dicembre, sulla terrazza del Parcheggio Porta Catania. 

Per quanto riguarda lo stato dei conti economici, nell’anno solare 2015 sono state  registrate: 

2015
ENTRATE € 6.377.326,98
USCITE € 5.706.174,80

La situazione di cassa ha segnato, al 31 dicembre: 

2015
+ € 531.347,69

 

Procedura a evidenza pubblica per l’affidamento del servizio di cloud hosting e assistenza tecnica del sito web e del servizio di posta elettronica di ASM – CIG: XE51696401 - NOMINA COMMISSIONE


Gara europea per l’affidamento del servizio di vigilanza, piantonamento fisso e trasporto valori - CIG 653767326E - ERRATA CORRIGE

Con determina n. 003 del 07.01.2016, stati corretti i seguenti errori materiali:
  • il capitolato di gara, all’art. 3, canone d’appalto è stato così modificato: “…(ottenuto moltiplicando l’importo orario (a) (valutato mediamente in circa 19,59 euro per il numero di ore annue…”

  • il disciplinare, alla pagina 2, al punto a) è stato così modificato: “ ….rispetto all’importo complessivo di €.645.532,30, I.V.A. ...”

Restano fermi e invariati gli elementi essenziali della gara, pubblicati sulla GUCE e sulla GURI, in particolare l’importo presunto a base d’asta pari a €. 645.532,30 I.V.A. esclusa, inclusi oneri per la sicurezza, non soggetti a ribasso, pari a €. 23.902,90 nonché il termine per la presentazione delle offerte, fissato per il 22.03.2016 e il termine per l’apertura delle buste, fissato per il 24.03.2016.

R.U.P. collaboratore d’ufficio, dott.ssa Anna Catalano.

Il Liquidatore, dott. Agostino Pappalardo.

Pagina 41 di 58

Voi siete qui: Home